CRONACA SARDEGNA - PROVINCIA DI CAGLIARI

nuova gara

Settimo, la custodia dei cani randagi costa al Comune 90mila euro l'anno

L'amministrazione ha ora deciso di affidare il servizio attraverso una procedura negoziata
cani randagi (archivio l unione sarda)
Cani randagi (Archivio L'Unione Sarda)

Ogni due anni la custodia dei cani randagi affidati al canile privato costa al Comune di Settimo San Pitero 180mila euro. Una grossa cifra.

L'amministrazione comunale ha ora deciso di affidare il servizio indicendo una procedura negoziata mediante con il criterio del prezzo più basso, inferiore a quello posto a base di gara.

Saranno invitati alla procedura gli operatori nel territorio regionale le cui strutture siano comprese in un raggio di 60 chilometri dal Comune.

Lo scopo è quello di consentire ai cittadini intenzionati ad adottare un cane una visita non troppo disagevole (in termine di tempo e di costi) al canile.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...