CRONACA SARDEGNA - MEDIO CAMPIDANO

furto aggravato

Sarroch, allacci abusivi alla rete Abbanoa: 8 persone nei guai

La scoperta dei carabinieri in via Maestrale: scattano le denunce
un impianto idrico (archivio l unione sarda)
Un impianto idrico (Archivio L'Unione Sarda)

Otto persone, tra cui 4 donne, sono finite nei guai per furto aggravato di acqua potabile della rete idrica pubblica.

È il risultato dell'attività di indagine dei carabinieri di Sarroch, incentrata proprio sugli allacci abusivi alla rete di Abbanoa.

La scoperta è stata fatta in uno stabile di via Maestrale, dove era stato installato un contatore privato in modo da avere illecitamente la disponibilità di quantitativi di acqua potabile per uso domestico.

Gli otto, di età compresa tra i 39 e i 77 anni, sono stati denunciati all'autorità giudiziaria.

I militari hanno annunciato nuove verifiche per individuare altri allacci fraudolenti.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...