CRONACA SARDEGNA - AGENDA

la rassegna

A Mogoro il Bovale Jazz Festival con la musica blues

Sapori del territorio e concerti
bad blues quartet (foto l unione sarda pintori)
Bad Blues Quartet (foto L'Unione Sarda - Pintori)

Questa volta sarà il turno del blues. Sabato 13 luglio la rassegna "Bovale Jazz Festival" farà tappa a Mogoro con una serata dedicata interamente al blues.

Confermata l'accoppiata di sapori del territorio e grande musica. Dalle 20, nella piazza del Carmine, prima una degustazione di prodotti locali e dei vini della Cantina di Mogoro a cura dell'associazione "Po' Moguru e Craccaxia". Poi il concerto. Alle 21 le prime note blues del Bovale Jazz saranno suonate dalla cantautrice sarda Irene Loche, originaria di Santa Giusta, che ha confessato: "Sono felice e grata di essere parte di questo festival. Lo reputo importante perché valorizza il nostro territorio ed è attento alla scena musicale sarda e non solo". Alle 22 il sound del Bad Blues Quartet, formato da Eleonora Usala, Federico Valenti, Simone Arca e Francesco Stara.

"È la prima volta che il Blues fa il suo ingresso nella kermesse", ha detto il direttore artistico Massimo Atzori, che cura la rassegna con Filippo Erasmo, "abbiamo voluto dedicargli una serata perché c'è stato espressamente richiesto, considerando che Mogoro ospita già altri appuntamenti jazz, ma anche perché c'è un legame molto stretto tra i due generi musicali". "L'auspicio è che la tappa mogorese diventi una ricorrenza per i prossimi anni", è stato l'auspicio di Gianluca Melis dell'associazione Po' Moguru e Craccaxia, "siamo molto contenti di questa collaborazione. Sosteniamo gli eventi che, come questo, rappresentano un arricchimento culturale per la nostra cittadina".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...