ECONOMIA

Il dato

Auto, in Sardegna la metà di quelle in circolazione ha più di 15 anni

Nell'Isola ci sono ancora quasi 100mila vetture "Euro 0". Maglia nera alla provincia di Sassari
(foto ansa)
(foto Ansa)

Nei registri della motorizzazione sarda risultano ancora iscritte 96.218 automobili "Euro 0", corrispondenti all'8,93% del totale vetture ad uso privato registrate in regione.

A dirlo è l'elaborazione di "Facile.it", realizzata su dati ufficiali del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Se si guarda ai valori assoluti, la maglia nera della regione spetta alla provincia di Sassari (28.873 auto private Euro 0, 8,91% del totale), seguita dalla città metropolitana di Cagliari, (21.830; 7,71%) e Sud Sardegna (18.675, 8,52%).

Chiudono la classifica sarda le province di Nuoro (18.032, 12,22%) e Oristano (8.808, 8,49%).

Se si allarga l'analisi, e dunque considerando le automobili Euro 0-1-2-3 si arriva, in totale, a circa 426mila: ciò significa che quasi la metà della auto potenzialmente in strada in Sardegna (40%) ha 15 anni o più di anzianità.

"Un danno - commentano gli analisti - non solo per l'ambiente e per la sicurezza stradale, ma anche per le tasche dei proprietari. Secondo le simulazioni contenute nello studio, assicurare un veicolo Euro 3 del 2005 può costare fino al 156% in più rispetto allo stesso veicolo, nella sua versione euro 6, immatricolato nel 2020".

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}