ECONOMIA

la Ihm

Gli artigiani dell'Isola protagonisti a Monaco di Baviera

Ventiquattro aziende artigiane sarde ospiti di una delle maggiori fiere internazionali del settore, la Internationale Handwerks Messe
lo stand della sardegna (foto ras)
Lo stand della Sardegna (foto Ras)

Fino alla prossima domenica anche la Sardegna sarà protagonista all'Internationale Handwerks Messe (Ihm) di Monaco di Baviera, una delle maggiori fiere internazionali dell'artigianato e la principale dedicata al settore in Germania, che rappresenta di gran lunga il primo bacino di flussi nelle strutture ricettive isolane (con circa due milioni di presenze).

Si tratta di una grande opportunità promozionale per l'artigianato sardo, artistico e tradizionale, in uno dei maggiori mercati turistici dell'Isola.

Nello stand Sardegna, l'Assessorato del Turismo, Artigianato e Commercio ha accreditato e ospita 24 aziende artigiane operanti nell'Isola, di cui 20 iscritte alla vetrina regionale online dell'artigianato artistico.

Sono rappresentate tutte le categorie merceologiche dell'artigianato artistico: un terzo delle imprese è specializzata in manifatture orafe e gioielli, cinque in produzione di filati e tessuti, tre in lavorazione di ferro battuto e metalli e altrettante in realizzazione di coltelli, due in ceramiche e infine altre tre specializzate in lavorazione, rispettivamente, di pietra, sughero e vetro.

(foto Ras)
(foto Ras)

Fra le attività istituzionali è prevista, in collaborazione col Cagliari Calcio, la promozione del progetto di merchandising ufficiale "Rosso e blu", attivato da un mese circa: sarà l'occasione per testare dal vivo il gradimento e il primo riscontro di vendita diretta, "offline", degli oggetti d'artigianato, dopo i segnali incoraggianti del primo mese di vendita online sul portale Cagliari store.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...