ECONOMIA

Trasporti

Continuità, Careddu scrive a Enac e compagnie: "Prorogare vendita biglietti oltre marzo"

L'attuale regime di continuità aerea scade a fine marzo, l'assessore chiede alle compagnie di prorogare la vendita dei biglietti "per evitare l'interruzione di un servizio pubblico fondamentale"
un aereo alitalia (ansa)
Un aereo Alitalia (Ansa)

L'assessore dei Trasporti Carlo Careddu ha firmato oggi una richiesta rivolta all'Enac e alle compagnie che operano sulle rotte in continuità aerea affinché sia prorogata la vendita di biglietti a prezzi agevolati anche oltre il 31 marzo 2019, data in cui scade l'attuale regime di continuità aerea.

Alitalia, Air Italy e Blue Air, attuali titolari dei collegamenti in continuità tra i principali aeroporti sardi (Cagliari, Olbia e Alghero) e quelli di Linate a Milano e Fiumicino a Roma, possono dunque disporre la commercializzazione dei biglietti a partire dal prossimo 1 aprile.

Proroga "necessaria per evitare l'interruzione di un pubblico servizio fondamentale, garantire il diritto alla mobilità dei sardi e agevolare il più possibile viaggiatori e operatori economici anche in funzione delle programmazioni dell'industria turistica".

I nuovi bandi per l'aggiudicazione delle rotte aeree in continuità scadono il prossimo 8 dicembre.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...