CRONACHE DALLA SARDEGNA

Peculato, chiusa l'inchiesta su Barracciu
Procura contesta spese per 78mila euro

La Procura della Repubblica di Cagliari ha chiuso l'inchiesta nei confronti di Francesca Barracciu.
francesca barracciu
Francesca Barracciu

Barracciu è accusata di peculato aggravato nell'ambito delle indagini sul presunto uso illecito dei fondi destinati ai gruppi del Consiglio regionale della Sardegna. A Francesca Barracciu, esponente del Pd, sottosegretario ai Beni culturali nel governo Renzi, il pm Marco Cocco - come scrive l'Ansa - contesta spese per 78mila euro effettuate quando sedeva nei banchi dell'Assemblea isolana. Contattata dall'Ansa, il sottosegretario ha detto di non avere alcuna informazione in merito alla chiusura dell'indagine preliminare aperta a suo carico. Spetta ora al sostituto procuratore formulare le sue richieste al Gip per un eventuale rinvio a giudizio o per l'archiviazione. Complessivamente nei vari filoni d'inchiesta, sono indagati quasi 90 consiglieri della XIII e XIV legislatura per l'utilizzo non regolare dei fondi destinati ai gruppi.


UOL Unione OnLine







Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...