CRONACHE DALLA SARDEGNA

Macomer: crolla tetto di una palazzina
Nessun ferito, evacuate sei famiglie

Tragedia sfiorata nella tarda mattinata di venerdì a Macomer (Nuoro) per il crollo del tetto di una vecchia palazzina a tre piani, nella centrale via Enrico Fermi.
il soffitto crollato nella palazzina di macomer foto m muroni
Il soffitto crollato nella palazzina di Macomer - foto M.Muroni

L'edificio è stato evacuato: al momento del crollo di una parte del tetto, che ha fatto cedere il solaio del terzo piano, l'anziana proprietaria si trovava fortunatamente nella camera da letto. I detriti si sono riversati nel soggiorno.

Sul posto, oltre alla squadra del locale distaccamento dei Vigili del Fuoco, è arrivato da Nuoro il responsabile operativo del Comando provinciale che ha coordinato le operazioni di messa in sicurezza dello stabile.

I tecnici dei Vigili del fuoco hanno effettuato un sopralluogo con i funzionari dell'Ufficio Tecnico del Comune di Macomer anche negli altri cinque appartamenti e hanno constato la presenza di crepe e fessure in altre parti della struttura. Da qui la decisione di dichiarare inagibile la palazzina e far evacuare le sei famiglie a cui si sta trovando una sistemazione.

Le cause del cedimento sono da ricollegare ad uno stato precario del tetto, che non ha mai subito lavori di sistemazione e che le recenti piogge ha reso pericolante. Ora dovrà essere l'Amministrazione comunale a disporre la realizzazione di tutti i lavori necessari per rendere nuovamente abitabile la palazzina.


UOL Unione OnLine







Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...