CRONACA - MONDO

Scontri nella Striscia di Gaza: ucciso un palestinese, 20 i feriti

proteste palestinesi lungo il confine (foto ansa)
Proteste palestinesi lungo il confine (foto Ansa)

Un palestinese di 21 anni è morto e altri venti sono rimasti feriti in seguito agli scontri avvenuti la scorsa notte con i soldati di Israele nella zona orientale della Striscia di Gaza.

Lo riferisce il ministero della Sanità palestinese.

La vittima, di nome Imad Daoud Eshteiwi, è stata uccisa dall'esercito dello Stato ebraico.

Le forze armate hanno fatto sapere di aver sparato con un drone contro alcuni palestinesi che stavano lanciando palloni aerostatici e aquiloni incendiari verso Israele.

Dal 30 marzo scorso, giorno in cui sono iniziate le proteste dei palestinesi in occasione della Marcia del ritorno, sono stati uccisi 180 manifestanti.

Tra le vittime anche 24 minori, due medici e due giornalisti.

Oltre 17mila i dimostranti rimasti feriti negli scontri.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...