CRONACA SARDEGNA

Sanità: "Debito azzerato? Paci vive in un altro mondo", Cossa all'attacco

michele cossa (foto archivio unione sarda)
Michele Cossa (foto archivio Unione Sarda)

"Altro che azzerato il debito: questa Giunta ha azzerato la sanità".

Michele Cossa (Riformatori) commenta in questo modo le dichiarazioni di Raffaele Paci, assessore regionale al Bilancio. "I sardi - aggiunge - devono fare i conti tutti i giorni con servizi tagliati, disorganizzazione, liste d’attesa eterne. Una sanità pubblica che poteva essere il nostro fiore all’occhiello e che, invece, è stata massacrata".

E ancora: "Paci sembra una sorta di Alice nel Paese delle Meraviglie. Debiti azzerati o quasi, riforme straordinarie, piani per il lavoro, reddito di cittadinanza, inviti alla collaborazione bipartisan (dopo che hanno spadroneggiato con arroganza per cinque anni) e per concludere un bouquet assortito di promesse per la futura finanziaria".

"La verità - sostiene Cossa - è che siamo di fronte a un fallimento epocale con la peggiore Giunta nella storia dell’autonomia che ancora sfodera tutta la sua arroganza. Una Giunta imbarazzante anche per la sua stessa maggioranza, tanto è vero che il centrosinistra (o quel che ne resta) è alla disperata ricerca di un candidato presidente".

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...