CRONACA SARDEGNA

Rwm, reazioni contrastanti dopo le "verifiche" chieste dal ministro

le esportazioni di missili e armamenti rwm verso l arabia saudita sono all esame di governo (simone farris)
Le esportazioni di missili e armamenti Rwm verso l'Arabia Saudita sono all'esame di Governo (Simone Farris)

"Finalmente ci saranno controlli serrati sull'import-export delle armi. La legge 185 del '90 deve essere rispettata".

Pino Cabras ed Emanuela Corda, deputati sardi del M5S ben accolgono le parole con le quali il Ministro della Difesa Elisabetta Trenta ha spiegato di voler accertare la legittimità delle esportazioni belliche in Arabia Saudita che riguardano anche le bombe prodotte a Domusnovas dalla Rwm.

Il deputato sardo del Movimento Cinque Stelle, Emanuela Corda (foto Simone Farris)
Il deputato sardo del Movimento Cinque Stelle, Emanuela Corda (foto Simone Farris)

"È necessario - scrivono in una nota - fare verifiche su quei soggetti che vendono armi a paesi come l'Arabia Saudita i quali sono pesantemente coinvolti in aree di conflitto. Basta pensare alla drammatica situazione dello Yemen".

Dai due deputati però anche l'invito ad evitare strumentalizzazioni: "Il Governo intende verificare il rispetto di una legge ma questo non significa che non abbia a cuore il problema occupazionale così come non è ammissibile che l'Italia non abbia una propria industria di produzione militare".

Il deputato sardo del M5S, Pino Cabras (foto Simone Farris)
Il deputato sardo del M5S, Pino Cabras (foto Simone Farris)

Soddisfatto il movimento antimilitarista che da tempo invocava controlli sulle esportazioni belliche: "Meglio tardi che mai, siamo orgogliosi di aver richiamato le Istituzioni ai loro doveri" dice Angelo Cremone, Sardegna Pulita, domani a Roma per l'ennesima protesta.

È preoccupato invece il sindaco di Domusnovas Massimo Ventura: "Invieremo subito una richiesta d'incontro per accertare se è a rischio una delle uniche realtà lavorative del territorio".

Stessa riflessione per Nino D'Orso, segretario della Femca Cisl, sigla presente nella rsa Rwm: "Si faccia chiarezza una volta per tutti e poi si lasci lavorare l'azienda. I continui allarmisimi sono deleteri per tutto il territorio".

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...