CRONACA - ITALIA

Rebibbia, detenuta lancia i due figlioletti dalle scale: uno muore, l'altro è grave

(foto ansa)
(foto Ansa)

Dramma nel carcere femminile di Rebibbia, a Roma.

Una detenuta tedesca con problemi psichici ha ucciso verso mezzogiorno uno dei suoi due figli e ferito l'altro (trasportato in codice rosso all'ospedale Bambin Gesù).

Secondo le prime informazioni, entrambi i bimbi avrebbero meno di tre anni e sarebbero stati lanciati dalle scale.

''È successa una cosa atroce - afferma il segretario generale del sindacato di polizia penitenziaria Aldo Di Giacomo - Da settimane denunciamo i gravissimi episodi che stanno avvenendo nelle carceri italiane. Chiediamo al ministro della Giustizia un intervento immediato, ha l'obbligo morale di intervenire sulla situazione carceraria, diventata ormai esplosiva''.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...