CRONACA - MONDO

Coree, domani lo storico vertice nella zona demilitarizzata

Il presidente della Corea del Sud Moon Jae-in e Kim Jong-un si incontreranno domani in uno storico vertice a Panmunjon, sulla linea di demarcazione militare che divide la penisola coreana.

Il leader nordcoreano sarà accompagnato da nove alti esponenti del regime, tra cui la sorella di Kim, Kim Yo-jong, il capo di stato Kim Yong-nam, il responsabile degli affari intercoreani Kim Yong-chol e Ri Su-yong, vicepresidente del partito dei Lavoratori e responsabile per le questioni internazionali.

Moon saluterà simbolicamente il suo ospite sulla linea che segna il confine tra le due Coree nella zona demilitarizzata, ha anticipato il direttore della segreteria della presidenza sudcoreana Im Jong-seok.

Poi Kim supererà il confine, diventando il primo leader di Pyongyang a calcare il suolo sudcoreano dalla fine della guerra di Corea.

I due capi di Stato raggiungeranno poi verso la Casa della Pace, una struttura di vetro e cemento situata sul lato Sud del villaggio, dove fu firmato l'armistizio nel 1953.

Durante i colloqui è previsto un banchetto.

LA SORELLA DI KIM IN SUDCOREA PER LE OLIMPIADI:

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...