CAFFÈ SCORRETTO - IVAN PAONE

Ivan Paone

Nobel a rendere

L uc Montagnier è un nome noto nel mondo della medicina. Nel 2008, insieme al collega Françoise Barré-Sinoussi, il medico francese è stato insignito del Premio Nobel per aver scoperto il virus dell'Hiv. Uno scienziato di fama mondiale, dunque, un luminare, una autorità nel suo campo. Il riconoscimento consegnatogli a Stoccolma dall'Accademia reale svedese delle Scienze deve però avergli dato alla testa. Da allora, infatti, si è allontanato dalla medicina ufficiale per abbracciare teorie alternative. Ha iniziato a assumere posizioni controverse per poi diventare un idolo dei no-vax, sostenendo la più volte smentita correlazione dei vaccini con l'autismo. Infine, l'ex luminare si è convertito all'omeopatia e ha inventato i concentrati di papaya per curare il Parkinson.

Naturalmente, non poteva mancare il suo parere sul tema del momento, la pandemia da Covid-19. Ecco che cosa Luc Montagnier diceva nell'aprile scorso: «Il nuovo coronavirus è artificiale, è stato prodotto dall'uomo. L'epidemia sparirà da sola in breve tempo, poiché il virus si sta autodistruggendo grazie alle mutazioni». Infatti... Vatti a fidare di un Nobel.

IVAN PAONE

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...