VIDEOGALLERY - POLITICA

Marras accusa il Pd per il mancato accordo: "Dirigenti autolesionisti"

Al Senato (collegio uninominale 3 della Sardegna) un grande risultato personale quello dell'avvocato Agostinangelo Marras, che potrebbe aver superato il 20% dei consensi. Dato che lo porrebbe al terzo posto, appena dietro al candidato ufficiale del Movimento 5 Stelle, Pd e centrosinistra.
Marras era sostenuto da Italia Viva, Italia in Comune, Più Europa e Pli.
Il noto penalista sassarese nelle dichiarazioni a caldo accusa i dirigenti del Pd del mancato accordo: "Per me e chi mi ha sostenuto è un ottimo risultato - afferma -. Il Pd ha perso un'altra occasione. È stato ancora una volta autolesionista".
Le suppletive sono state vinte dal candidato di centrodestra Carlo Doria.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...