VIDEOGALLERY - CULTURA

Sant'Arte: via al festival nel segno di Sciola e delle costellazioni sociali

Al tema delle costellazioni sociali è dedicata la terza edizione del Festival Sant'Arte che si terrà a San Sperate da venerdì prossimo a lunedì 10 agosto nel Giardino Sonoro, il Museo all'aperto di Pinuccio Sciola.
Con la direzione artistica di Maria Sciola, il Festival è curato dalla Fondazione Sciola e promosso dal Comune di San Sperate e dalla Fondazione di Sardegna.
Undici gli appuntamenti in programma, con una forte presenza di eventi musicali, in onore della nuova location del festival, e con iniziative dedicate sia ai bambini che ai più grandi.
Tra gli ospiti, il Teatro Lirico di Cagliari, Beba Restelli collaboratrice storica di Bruno Munari e il Distretto AeroSpaziale della Sardegna. Chiusura ancora in musica con il concerto Carezze alle pietre che vedrà protagonista Paolo Angeli con la sua chitarra sarda preparata.
Il festival sarà anticipato, nei giorni 5 e 6 da "Cielo sonoro", un laboratorio collettivo di ceramica in collaborazione con l'associazione Peter Pan Onlus di Cagliari.
Ne video, l'intervista alla direttrice artistica Maria Sciola e all'assessore Emanuela Katia Pilloni.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...