VIDEOGALLERY - CULTURA

Il quartiere Marina diventa "family friendly": il progetto di integrazione culturale

Al via "Marina Family Fiendly", il progetto di integrazione promosso dalla cooperativa sociale "Si può fare onlus" con gli abitanti del quartiere Marina di Cagliari e finanziato dalla Regione.
Per sei mesi, fino a gennaio, il quartiere multietnico del capoluogo si trasforma in una fucina di saperi e laboratori con l'obiettivo di creare una rete di supporto, integrazione e nuove forme di conoscenza tra famiglie di tutte le culture.
L'intervista a Stefania Russo, presidente di "Si può fare".

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...