VIDEOGALLERY - CRONACA SARDEGNA

Poetto, le canne rispuntano da "sotto" la sabbia

Le canne non ci sono più, sulla sabbia del Poetto. "Sulla no, ma nella sì", protestano i bagnanti, "perché hanno rimosso, e soltanto a mano, solo le canne in superficie. Quelle sotto la sabbia ci sono ancora, a volte spuntano fuori e feriscono i bagnanti ai piedi.
"La pulizia superficiale eseguita solo a mano", si arrabbia Carlo Manca, che frequenta la spiaggia cagliaritana in tutte le stagioni dell'anno, "unita alle successive mareggiate, ha sepolto sotto pochissimi centimetri parte delle canne, che si sono spezzettate e in certi casi affiorano, costituendo così un pericolo per i bagnanti che potrebbero pestarle o cadervi sopra.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...