VIDEOGALLERY - CRONACA SARDEGNA

Il giovane cuoco sardo tornato da Londra: "Licenziato in tronco"

Bruno, cuoco di 28 anni di Ozieri, lavorava in un ristorante di Londra. Ma dall'Inghilterra è dovuto praticamente scappare, insieme alla sua fidanzata, sarda pure lei e anch'essa impiegata nella ristorazione. Licenziati in tronco dai datori di lavoro, senza reddito e aiuto alcuno da parte del governo britannico, la coppia non ha avuto altra soluzione che tornare dai genitori a Ozieri.
Il loro viaggio di ritorno si è rivelato un incubo. In Francia hanno fatto varie tappe: Parigi e Marsiglia. Infine, finalmente, l'arrivo in Italia, ma a Genova gli hotel si rifiutavano di accoglierli. Stamattina l'approdo in nave a Porto Torres, dove i problemi sono continuati, tra corse di treni soppresse e disorganizzazione. Alla fine i genitori, tra mille precauzioni, sono venuti a prenderli con due mezzi, per evitare assembramenti. Ora per Bruno e la sua fidanzata rimarranno tristi ricordi e l'inizio di lunga quarantena.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...