VIDEOGALLERY - CRONACA MONDO

Covid, in centinaia chiedono le dimissioni del premier Sanchez

Centinaia di spagnoli, scontenti della gestione della pandemia di coronavirus da parte del governo, sono scesi in strada in diverse città della Spagna per chiedere le dimissioni del premier socialista Pedro Sanchez.
I dimostranti, con indosso mascherine e spesso avvolti nelle bandiere spagnole, hanno suonato dei coperchi per farsi sentire e gridato in coro "libertà".
La Spagna ha lanciato lunedì scorso un piano in tre fasi per mettere fine al lockdown in gran parte del paese entro la fine di giugno. Le misure imposte sono tra le più restrittive d'Europa.
(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...