VIDEOGALLERY - CRONACA MONDO

Netanyahu incriminato per corruzione: "È un tentato golpe"

Il procuratore generale israeliano, Avichai Mandelblit, ha annunciato l'incriminazione di Benjamin Netanyahu per corruzione.
Il procuratore ha deciso di procedere per tutti i tre casi che vengono contestati al primo ministro e per accuse che comprendono tangenti, frodi ed abuso di fiducia.
"Siamo davanti a un tentato golpe", il commento di Netanyahu.
(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...