FOTOGALLERY - CULTURA

I sassarini in visita alle catacombe, anche nel ricordo di fra Damiano Pinna

Il sito, che si trova nel tratto iniziale dell'Appia Antica, è legato anche alla memoria dei santi apostoli Pietro e Paolo
viaggio alla riscoperta del passato per gli uomini della brigata sassari
Viaggio alla riscoperta del passato per gli uomini della Brigata Sassari
i sassarini hanno visitato le catacombe di san sebastiano a roma
I sassarini hanno visitato le catacombe di San Sebastiano a Roma
il cubicolo dei simboli
Il cubicolo dei simboli
la cripta di san sebastiano
La cripta di San Sebastiano
la piazzuola
La piazzuola
una galleria delle catacombe
Una galleria delle catacombe
uno degli ambienti della villa grande
Uno degli ambienti della villa grande
uno degli ambienti della villa romana (foto brigata sassari)
Uno degli ambienti della villa romana (foto Brigata Sassari)
di

Una suggestiva visita per i soldati della Brigata "Sassari", che hanno potuto scoprire le catacombe del convento di San Sebastiano a Roma, primo luogo di sepoltura ufficiale dei cristiani.
Nella Capitale una rappresentanza di uomini del Raggruppamento Lazio Abruzzo, l'unità da gennaio a Roma al comando dell'operazione "Strade sicure".
Il sito, che si trova nel tratto iniziale dell'Appia Antica, è legato anche alla memoria dei santi apostoli Pietro e Paolo che qui furono temporaneamente sepolti alla metà del III secolo, e alla cui scoperta ha contribuito anche fra Damiano Pinna, un francescano archeologo sardo, le cui spoglie riposano nella basilica stessa.
(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...