FOTOGALLERY - CRONACA MONDO

Virus cinese: aumentano i controlli negli ospedali e negli aeroporti

L'epidemia ha finora coinvolto 29 province. Oltre mille pazienti sotto osservazione
virus cinese allerta internazionale
Virus cinese, allerta internazionale
l allerta stata estesa in 29 province dove oltre mille pazienti sono sotto osservazione
L'allerta è stata estesa in 29 province dove oltre mille pazienti sono sotto osservazione
per arginare il contagio le autorit hanno imposto il blocco dei trasporti in uscita dalla provincia di hubei
Per arginare il contagio le autorità hanno imposto il blocco dei trasporti in uscita dalla provincia di Hubei
intensificati i controlli anche negli aeroporti
Intensificati i controlli anche negli aeroporti
il virus partito dal mercato del pesce di wuhan
Il virus è partito dal mercato del pesce di Wuhan
successivamente ha coinvolto singapore thailandia usa e vietnam
Successivamente ha coinvolto Singapore, Thailandia, Usa e Vietnam
l oms ha invitato tutti a non perdere la calma
L'Oms ha invitato tutti a non perdere la calma
in asia in molti girano con mascherine e altre precauzioni
In Asia in molti girano con mascherine e altre precauzioni
precauzioni anche in metro
Precauzioni anche in metro
un aeroporto thailandese
Un aeroporto thailandese
(ansa andy rain)
(Ansa - Andy Rain)
di

È ancora allerta in Cina e in altri Paesi - Giappone, Corea, Singapore, Thailandia, Stati Uniti e Vietnam - per il diffondersi del virus partito dalla città di Wuhan, che ha causato già 25 vittime.
Oltre mille i pazienti sotto osservazione.
Nelle immagini, le contromisure prese nei diversi Paesi -negli ospedali, ma anche negli aeroporti - per contrastare il contagio.
(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...