FOTOGALLERY - CRONACA MONDO

Amazzonia a rischio, la protesta degli indios contro Bolsonaro

Migliaia di persone al raduno contro le politiche anti-ambiente del nuovo leader del Paese sudamericano
brasile la protesta degli indios contro il presidente bolsonaro
Brasile, la protesta degli indios contro il presidente Bolsonaro
il tradizionale free land camp si trasformato in una dura contestazione al nuovo capo dello stato
Il tradizionale Free Land Camp si è trasformato in una dura contestazione al nuovo Capo dello Stato
nel mirino degli indigeni le politiche del nuovo governo che metterebbero a rischio l amazzonia e il resto del patrimonio naturale
Nel mirino degli indigeni le politiche del nuovo governo che metterebbero a rischio l'Amazzonia e il resto del patrimonio naturale
al raduno anche attivisti provenienti da tutto il mondo
Al raduno anche attivisti provenienti da tutto il mondo
gli attivisti chiedono maggiori tutele per le antiche terre delle popolazioni indigene
Gli attivisti chiedono maggiori tutele per le antiche terre delle popolazioni indigene
jair bolsonaro
Jair Bolsonaro
(le immagini sono dell ansa)
(Le immagini sono dell'Ansa)
di

Gli indios e le popolazioni indigene di tutto il Brasile hanno dato via a una protesta pacifica contro il presidente Jair Bolsonaro.
Al raduno nella capitale Brasilia migliaia di persone, per contestare le politiche del nuovo governo, accusate di non essere troppo permissive nei confronti degli abusi ambientali e di mettere a rischio l'Amazzonia e le altre foreste e il resto del patrimonio ambientale del Paese sudamericano.
Le immagini.
(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...