FOTOGALLERY - CRONACA MONDO

Disastro aereo Boeing 737: chi erano le 8 vittime italiane

Il velivolo della Ethiopian Airlines si è schiantato dopo 6 minuti dalla partenza. A bordo c'era 157 persone
nella tragedia di addis abeba sono morti otto italiani le loro storie
Nella tragedia di Addis Abeba sono morti otto italiani, le loro storie
sebastiano tusa noto era assessore ai beni culturali della regione sicilia
Sebastiano Tusa, noto era assessore ai Beni Culturali della Regione Sicilia
tusa era anche archeologo
Tusa era anche archeologo
carlo spini presidente della onlus africa tremila
Carlo Spini, presidente della Onlus Africa Tremila
gabriella vigiani moglie di carlo spini
Gabriella Vigiani, moglie di Carlo Spini
il tesoriere della onlus matteo ravasio
Il tesoriere della Onlus Matteo Ravasio
maria pilar buzzetti collaboratrice della world food programme
Maria Pilar Buzzetti, collaboratrice della World Food Programme
paolo dieci romano e presidente di link 2007 era un coordinatore di importanti organizzazioni italiane non governative
Paolo Dieci, romano, e presidente di Link 2007. Era un coordinatore di importanti organizzazioni italiane non governative
anche la 26enne virginia chimenti svolgeva la stessa professione
Anche la 26enne Virginia Chimenti svolgeva la stessa professione
rosemary mumbi volontaria della world food programme (foto da fb)
Rosemary Mumbi, volontaria della World food programme (foto da FB)
di

Le famiglie delle vittime ancora non si capacitano del disastro aereo che ieri ha coinvolto un Boeing 737 della Ethiopian Airlines, schiantatosi dopo sei minuti dalla partenza poco dopo il decollo da Addis Abeba, in Etiopia. Le vittime accertate sono 157, tra cui 8 italiani: ecco chi erano.
La maggior parte svolgeva un ruolo di sostegno a favore delle popolazioni africane, ma c'era anche un politico siciliano.
(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...