FOTOGALLERY - CRONACA MONDO

Con lo shutdown mancano i cuochi e Trump ripiega sul fast food

Il presidente ha "pagato di tasca propria il catering di alcune delle principali catene di fast food americane"
stati uniti donald trump in versione maggiordomo
Stati Uniti, Donald Trump in versione "maggiordomo"
alla casa bianca c carenza di personale
Alla Casa Bianca c'è carenza di personale
colpa dello shutdown arrivato al 24esimo giorno
Colpa dello shutdown, arrivato al 24esimo giorno
si dovuto arrangiare in occasione di un banchetto per i giocatori della squadra della clemson university
Si è dovuto arrangiare, in occasione di un banchetto per i giocatori della squadra della Clemson University
ai ragazzi ha dovuto offrire cibo da fast food
Ai ragazzi ha dovuto offrire cibo da fast food
volevamo che tutto fosse perfetto e quindi abbiamo ordinato fuori
"Volevamo che tutto fosse perfetto e quindi abbiamo ordinato fuori"
tutto grande cibo americano ha precisato
"È tutto grande cibo americano", ha precisato
la portavoce ha detto che il presidente ha pagato il buffet di tasca sua (tutte le foto sono ansa)
La portavoce ha detto che il presidente ha pagato il buffet di tasca sua (Tutte le foto sono Ansa)
di

Il presidente degli Stati Uniti ha organizzato un banchetto a base di 300 hamburger, pizza e "molte, molte patatine fritte" per i giocatori della squadra della Clemson University, vincitori del campionato universitario di football.
"La ragione per cui abbiamo dovuto fare questo è lo shutdown, volevamo che tutto fosse perfetto e quindi abbiamo ordinato fuori", ha spiegato il presidente accogliendo gli ospiti di fronte a una tavola imbandita.
Comunque, ha aggiunto, "quello che vi stiamo offrendo è tutto grande cibo americano", ha detto.
Il presidente, ha precisato la portavoce della Casa Bianca, Sarah Sanders, "ha pagato di tasca propria per il catering di alcune delle principali catene di fast food americane".
(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...