FOTOGALLERY - CRONACA ITALIA

#AccaddeOggi: 17 settembre 2011, nasce il movimento di Occupy Wall Street

A New York le prime manifestazioni di denuncia contro gli "abusi del capitalismo finanziario"
accaddeoggi 17 settembre 2011 iniziano le proteste di occupy wall street (foto wikipedia)
#AccaddeOggi: 17 settembre 2011, iniziano le proteste di Occupy Wall Street (foto Wikipedia)
un manifesto del movimento (foto wikipedia)
Un manifesto del movimento (foto Wikipedia)
uno dei dimostranti (foto wikipedia)
Uno dei dimostranti (foto Wikipedia)
i manifestanti a zuccotti park (foto wikipedia)
I manifestanti a Zuccotti Park (foto Wikipedia)
il magazine occupied wall street journal (foto wikipedia)
Il magazine "Occupied Wall Street Journal" (foto Wikipedia)
tom morello il chitarrista dei rage against the machine (foto wikipedia)
Tom Morello, il chitarrista dei Rage Against the Machine (foto Wikipedia)
la critica alle disuguaglianze sociali negli stati uniti (foto wikipedia)
La critica alle disuguaglianze sociali negli Stati Uniti (foto Wikipedia)
di

Il 17 settembre del 2011 iniziano le proteste di Occupy Wall Street.
Si tratta di un movimento di contestazione pacifica che nasce negli Stati Uniti per denunciare gli abusi del capitalismo finanziario, il cui simbolo è appunto Wall Street, a New York, sede della Borsa americana ed epicentro della finanza mondiale.
Le dimostrazioni si concentrano nell'area di Zuccotti Park: le proteste hanno come bersaglio l'iniquità economica e sociale, che si è acuita in seguito alla crisi economica mondiale del 2007-2008, il consumismo estremo, le lobby multinazionali, traendo ispirazione anche dalle sommosse della primavera araba.
Simili movimenti sono nati in altre 70 città degli Stati Uniti e in seguito anche in Canada, Australia, nel Regno Unito (a Londra) e in Italia.
(Unioneonline/F)
Settembre 2020
Agosto 2020

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...