FOTOGALLERY - CRONACA ITALIA

#AccaddeOggi: 14 gennaio 2019, Cesare Battisti viene estradato in Italia

Un anno fa l'ex terrorista rosso trasferito a Oristano per scontare l'ergastolo dopo la latitanza
accaddeoggi 14 gennaio 2019 cesare battisti estradato in italia
#AccaddeOggi: 14 gennaio 2019, Cesare Battisti estradato in Italia
la notizia su l unione sarda
La notizia su L'Unione Sarda
era latitante dal dicembre 2018
Era latitante dal dicembre 2018
fuggito dal brasile si era rifugiato in bolivia
Fuggito dal Brasile, si era rifugiato in Bolivia
individuato a santa cruz de la sierra viene arrestato il 12 gennaio 2019
Individuato a Santa Cruz de la Sierra, viene arrestato il 12 gennaio 2019
due giorni dopo l arrivo in italia destinazione oristano per scontare l ergastolo
Due giorni dopo l'arrivo in Italia, destinazione Oristano, per scontare l'ergastolo
(foto ansa)
(Foto Ansa)
di

Esattamente un anno fa Cesare Battisti veniva estradato in Italia, per essere rinchiuso nel carcere di Oristano.
L'ex terrorista rosso, esponente, durante gli Anni di Piombo, del Pac (Proletari armati per il comunismo), era ricercato da anni.
Dopo la condanna all'ergastolo per gravissime accuse - tra cui quella di omicidio - si era rifugiato in Brasile, dove i presidenti Ignacio Lula e Dilma Rousseff gli avevano accordato asilo politico, rifiutando l'estradizione.
Nel 2018, invece, il presidente ad interim Michel Temer gli toglie lo status speciale, ma Battisti, prontamente, si rende irreperibile, fuggendo in Bolivia.
Un mese dopo, però, polizia, Criminalpol e antiterrorismo riescono a individuarlo.
Il 12 gennagio 2019 la cattura, nella città Santa Cruz de la Sierra, dove si era nascosto.
Due giorni dopo l'estradizione in Italia e il trasferimento immediato in Sardegna.
(Unioneonline/l.f.)
Gennaio 2020
Dicembre 2019
Novembre 2019

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...