FOTOGALLERY - CRONACA ITALIA

#AccaddeOggi: 2 maggio 1519, muore Leonardo da Vinci

Cinquecento anni fa il mondo ha perso un inventore e pittore geniale
accaddeoggi 2 maggio 1519 muore leonardo da vinci (ansa)
#AccaddeOggi: 2 maggio 1519, muore Leonardo da Vinci (Ansa)
l uomo vitruviano
L'uomo vitruviano
la dama con l ermellino
La Dama con l'Ermellino
la gioconda
La Gioconda
la bella principessa
La Bella Principessa
la madonna litta
La Madonna Litta
l ultima cena
L'Ultima Cena
un ritratto di leonardo (archivio l unione sarda)
Un ritratto di Leonardo (Archivio L'Unione Sarda)
il salvador mundi
Il Salvador Mundi
lo studio di una macchina volante
Lo studio di una macchina volante
di

Il 2 maggio 1519 il mondo dice addio a Leonardo da Vinci, il genio che ha trasformato per sempre l’invenzione, l’arte e la scienza.
La morte lo coglie al Castello di Cols-Lucé a Cloux, vicino ad Amboise, in Francia, quando ha 67 anni.
Solo pochi giorni priva aveva consegnato il suo testamento, scritto davanti al notaio Guglielmo Boreau e a cinque testimoni, oltre che a Francesco Melzi, l’esecutore delle sue ultime volontà. In quello scritto spiegava di voler riposare per sempre nella chiesa di San Fiorentino. Alla cerimonia funebre voleva una sessantina di poveri, ognuno con in mano una torcia, e intorno solo i cappellani e i frati minori. Tre le messe solenni che aveva ordinato, trenta quelle "basse".
Circa 50 anni dopo la sua tomba è stata violata e le spoglie disperse per essere poi ritrovate - o almeno questo è quello che si pensa delle ossa che a Leonardo sono attribuite - e messe nella cappella di Saint-Hubert, al castello di Amboise.
Fra dipinti, invenzioni, progetti e trattati la sua opera è quasi sterminata, ma su tutte non si può non citare La gioconda, conservata al Museo del Louvre di Parigi.
(Unioneonline/s.s.)
Maggio 2019
Aprile 2019
Marzo 2019
Febbraio 2019
Gennaio2019
Dicembre2018
Novembre 2018
Ottobre2018
Settembre 2018
Agosto 2018
Luglio 2018
Giugno 2018
Maggio 2018
Aprile2018
Marzo 2018
Febbraio2018
Gennaio2018

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...