POLITICA

l'attacco del m5s

"Sassari-Olbia, lavori paralizzati: colpa della giunta dimezzata"

Il consigliere regionale pentastellato Li Gioi pronto a presentare un'interrogazione: "Senza assessore ai Lavori pubblici l'opera è ferma"
roberto li gioi (foto ufficio stampa)
Roberto Li Gioi (Foto Ufficio stampa)

"L'assenza di un assessore ai Lavori pubblici sta paralizzando il completamento della più importante arteria stradale del Nord Sardegna".

A denunciarlo è Roberto Li Gioi, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, che ha annunciato un'interrogazione al governatore sullo stato di avanzamento dei lavori sulla Sassari-Olbia.

"Ci troviamo - aggiunte l'esponente pentastellato - in una situazione ad alto rischio, che congela di fatto il completamento dei lavori della strada. Non possiamo permetterci ulteriori ritardi alle porte della stagione estiva".

Li Gioi ieri ha incontrato il sindaco di Oschiri, Piero Sircana, che di recente ha rivolto anch'egli un appello a Solinas, pregandolo di "prendere una posizione ferma e concreta che porti a una accelerazione delle tempistiche di realizzazione dell'opera, facendo sentire forte la presenza della Regione a vantaggio e nell'interesse dei sardi che hanno diritto a una mobilità veloce e moderna".

"Alla luce della recente nomina di un responsabile per i lavori della Sassari-Olbia - prosegue Li Gioi - ci auguriamo che eserciti con urgenza le sue funzioni, che faccia da tramite con la Giunta in qualità di portavoce delle istanze degli amministratori dei territori interessati".

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...