ECONOMIA

Piaggio, arriva la Vespa elettrica (capace di riconoscere il proprietario)

Piaggio avvierà a settembre la produzione della nuova Vespa Elettrica.

Lo rende noto il gruppo di Pontedera, sottolineando di aver rispettato così i programmi presentati lo scorso Eicma (Esposizione Internazionale Ciclo Motociclo e Accessori).

"La tanto attesa declinazione elettrica dello scooter più famoso e amato al mondo - spiega la società - sarà prodotta in provincia di Pisa, nello stesso luogo dove Vespa nacque nella primavera del 1946 e che oggi rappresenta una delle avanguardie tecnologiche mondiali per la progettazione, lo sviluppo e la produzione di soluzioni avanzate di mobilità".

I primi esemplari saranno già prenotabili a inizio ottobre, solamente online attraverso un sito dedicato, con formule innovative di finanziamento all inclusive che si affiancheranno ai tradizionali sistemi di acquisto. Il prezzo sarà allineato alla fascia alta della gamma Vespa attualmente in commercializzazione.

Vespa Elettrica sarà immessa sul mercato gradualmente, a partire da fine ottobre, per raggiungere la piena commercializzazione a novembre, in concomitanza col salone di Milano Eicma 2018, cominciando dall'Europa per poi essere estesa a Stati Uniti ed Asia a partire da inizio 2019.

Questa nuova generazione di veicoli riconoscerà il propriterario in modo automatizzato senza chiave o telecomando.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...