CRONACA - MONDO

covid

Record di nuovi contagi negli Usa, allerta in Giappone

Il punto sul coronavirus nel mondo
(ansa)
(Ansa)

Continuano a crescere i contagi Covid nel mondo, ecco i Paesi che preoccupano di più.

Nelle ultime 24 ore negli Stati Uniti sono stati registrati oltre 210mila nuovi casi di contagio da Covid, secondo i dati della Johns Hopkins University. Si tratta di un record assoluto. I decessi sono stati oltre 2.900.

Preoccupazione anche in Russia, dove in un giorno sono stati accertati 27.403 nuovi casi di Covid-19 e 569 decessi provocati dalla malattia. Lo riferisce il centro operativo nazionale anticoronavirus. I nuovi contagi sono in lieve calo rispetto ai 28.145 annunciati ieri mattina, mentre il totale dei casi registrati dall'inizio dell'epidemia sale a 2.402.949. Stando ai dati ufficiali, le vittime del Covid in Russia sono in tutto 42.176.

In Brasile sono 776 i morti registrati nelle ultime 24 ore, che portano il totale delle vittime dall'inizio della pandemia a 175.307. In aumento i nuovi contagi: sono stati 50.883 in un giorno, per un totale di 6.487.516.

In Giappone è terza ondata: negli ultimi giorni il virus ha innescato una situazione di allerta a Osaka. Il terzo centro metropolitano del Giappone sta infatti raggiungendo il coefficiente di riempimento del 70% dei posti letto negli ospedali adibiti ai pazienti Covid, una soglia considerata critica.

La prefettura è pronta a chiedere ai residenti di evitare spostamenti non necessari in altre regioni, e alle persone anziane di non lasciare le proprie abitazioni per servizi che non siano essenziali. Ad oggi il Giappone ha registrato quasi 156.000 casi di infezioni di coronavirus, con 2.261 morti dichiarate.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}