CRONACA - ITALIA

lecce

Arbitro di serie C ucciso a coltellate insieme alla fidanzata

Duplice omicidio in un condominio vicino alla stazione
il condominio dove avvenuto il duplice omicidio (ansa)
Il condominio dove è avvenuto il duplice omicidio (Ansa)

Sono Daniele Santis e la sua compagna, Eleonora Manta, le vittime dell'omicidio avvenuto nella serata di ieri a Lecce.

I corpi della coppia, 33 anni lui, 30 lei, erano uno sulle scale imbrattate di sangue a causa di una serie di coltellate e l'altro nell'appartamento del giovane.

Gli inquirenti stanno cercando il responsabile attraverso le poche informazioni fornite da alcuni testimoni che hanno sentito delle urla e poi hanno visto fuggire un uomo, di circa 60 anni, con un coltello in mano e vestito di nero.

De Santis era un arbitro di calcio di serie C e viveva nel condominio del quartiere Rudiae, vicino alla stazione ferroviaria.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}