CRONACA - ITALIA

napoli

Si accascia mentre scende in campo, muore calciatore 22enne di Prima categoria

Un malore che non gli ha lasciato scampo
christian d alessandro (foto facebook)
Christian D'Alessandro (foto Facebook)

Tragedia nel mondo del calcio a Napoli.

Un ragazzo di 22 anni è morto a causa di un improvviso malore su un campo di calcio della periferia di Giugliano.

Christian D'Aversano, studente tesserato con la squadra di Prima categoria Boys Melito, si è sentito male mentre stava scendendo in campo per disputare una partita di allenamento. Si è improvvisamente accasciato al suolo e per lui non c'è stato nulla da fare.

La Boys Melito sulla sua pagina Facebook ha comunicato la sospensione di tutte le attività sportive del weekend "nel rispetto del nostro caro Cristian e della sua famiglia".

"Non ci sono parole né pensieri per descrivere certe cose, tu Christian un ragazzo dal cuore d'oro, giocherellone e tanto tanto voluto bene da tutti noi ci lasci così, di stucco, impietriti", si legge sempre sul profilo social della squadra campana.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}