CRONACA - ITALIA

Napoli

Interviene per sedare una lite, carabiniere pestato a sangue: è grave

Il militare è stato picchiato usando caschi e sedie come armi
(foto ansa)
(foto Ansa)

Grave aggressione a Castellammare di Stabia, in provincia di Napoli, dove un carabiniere fuori servizio è stato picchiato selvaggiamente da un gruppo di persone dopo essere intervenuto per sedare una lite.

Il militare, aggredito e picchiato usando caschi e sedie come armi, è stato colpito gravemente alla testa, ha perso conoscenza e le ferite hanno provocato una seria emorragia. È stato soccorso dai testimoni presenti alla scena, mentre gli aggressori sono fuggiti.

Trasportato d'urgenza all'ospedale San Leonardo, le sue condizioni sono gravi.

Molte le difficoltà, a causa della folla che si è creata sul luogo dell'aggressione, per far arrivare l'ambulanza: il 118 ha impiegato quasi mezz'ora per i soccorsi.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}