CRONACA - ITALIA

L'operazione

Camorra: decapitato il vertice del clan Senese attivo a Roma

Colpito anche Michele Senese detto "o' pazz", capo indiscusso del gruppo e attualmente in carcere perché mandante dell'omicidio Carlino del 2001
roma (foto da google)
Roma (foto da google)

Decapitato il vertice del clan Senese, gruppo camorristico attivo da anni nella Capitale, nell'operazione che ha portato all'esecuzione di 16 misure cautelari in carcere dal gip di Roma su richiesta della locale Direzione distrettuale antimafia.

Il provvedimento riguarda, tra gli altri, Michele Senese detto "o' pazz", capo indiscusso del gruppo criminale e attualmente in carcere perché mandante dell'omicidio Carlino del 2001, il fratello Angelo Senese, il figlio di Michele, Vincenzo e la moglie del boss Raffaella Gaglione.

Sono "ritenuti responsabili, a vario titolo e in concorso, di estorsione, usura, trasferimento fraudolento di valori, riciclaggio, auto riciclaggio e reimpiego dei proventi illeciti con l'aggravante di avere agito con metodo mafioso agevolando la galassia criminale della camorra campana".

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}