CRONACA - ITALIA

vicenza

Tragedia in una ditta di meccanica, operaio muore mentre lavora su una fresa

Secondo le prime ricostruzioni, il 49enne sarebbe rimasto agganciato con la tuta agli ingranaggi del macchinario
il luogo dell incidente (foto vigili del fuoco veneto)
Il luogo dell'incidente (foto vigili del fuoco Veneto)

Un operaio di 49 anni è morto in un infortunio sul lavoro avvenuto a Chiampo (Vicenza), nell'area artigianale, all'interno di un'azienda di lavorazioni meccaniche.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il dipendente dell'azienda stava lavorando su una fresa a controllo numerico di grandi dimensioni, quando, per cause in corso di accertamento, ha subito ferite mortali, rimanendo agganciato con la tuta agli ingranaggi del macchinario.

A prestare i primi soccorsi è stato un altro addetto, presente all'interno dello stabilimento, ma all'arrivo sul posto i sanitari del Suem 118 di Arzignano (Vicenza) non hanno potuto che decretare il decesso.

Il macchinario è stato posto sotto sequestro.

Sul posto i carabinieri e il personale dello Spisal, oltre ai vigili del fuoco: da ricostruire la dinamica dell'incidente.

(Unioneonline/F).

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}