CRONACA - ITALIA

parma

Tosse senza febbre da giorni, bimbo di 4 anni muore al Pronto soccorso

Il piccolo veniva curato con l'aerosol, come prescritto dal pediatra. Ma in poche ore ha avuto un improvviso e fatale peggioramento
(archivio l unione sarda)
(Archivio L'Unione Sarda)

Tragedia a Parma, dove un bambino di soli 4 anni è morto in ospedale per insufficienza respiratoria.

Il piccolo, stando a quanto emerso, da giorni soffriva di una forte tosse soprattutto nelle ore notturne. La mamma aveva pensato anche a un contagio da coronavirus, ma poiché il bimbo non aveva febbre il pediatra l'aveva rassicurata consigliandole di fare ricorso solo all'aerosol.

Dopo due settimane però il bambino, residente in un piccolo centro della collina parmense, ha avuto un improvviso peggioramento. Immediato il ricovero in ospedale, ma inutile: è morto in poche ore.

L'azienda ospedaliero-universitaria del Maggiore di Parma ha segnalato il caso alla magistratura, che ha aperto un'inchiesta per il momento contro ignoti. La Procura ha già sequestrato la documentazione sanitaria, i genitori sono stati invece ascoltati dai carabinieri.

"Voglio solo sapere la verità e fare in modo che non ricapiti ad altri", ha raccontato la mamma del piccolo alla Gazzetta di Parma che oggi riporta la notizia. I genitori non hanno fatto denuncia, ma hanno comunque chiesto l'autopsia.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}