CRONACA - ITALIA

napoli

"Non hai la mascherina, stammi lontano", e scatta la rissa nel supermercato

Due giovani, aggrediti verbalmente perché non rispettavano le distanze, hanno fatto scattare la rissa
immagine simbolo (archivio us)
Immagine simbolo (archivio US)

Non avevano la mascherina protettiva - oggetto peraltro difficile da trovare a Napoli e provincia, e non solo - e non rispettavano la distanza di sicurezza di un metro dagli altri clienti.

Questo ha provocato la reazione di alcuni clienti e fatto degenerare la situazione in rissta all'interno di un supermercato ad Arpino, frazione di Casoria, centro alle porte di Napoli.

Due giovani di 21 e 28 anni sono stati aggrediti verbalmente da alcuni clienti che, in fila alle casse, protestavano per il loro comportamento.

I due, già denunciati in passato, hanno reagito scatenando una rissa che ha coinvolto altri presenti. Le immagini girate con uno smartphone hanno consentito l'identificazione dei giovani, identificati e denunciati.

Uno di loro era in possesso di un coltellino, l'altro di arnesi da scasso e chiavi modificate.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...