CRONACA - ITALIA

padova

Il dramma ai tempi del Covid: scopre di essere positivo e si toglie la vita

Si è soffocato con un sacchetto di cellophane
(archivio us)
(Archivio US)

Ci sono anche drammi - alcuni del tutto personali, altri sociali - destinati a segnare gli italiani in questo periodo difficile.

Un uomo di 54 anni ha scoperto di essere positivo al Covid-19 e si è tolto la vita. Succede a Villaguattera di Rubano, l'uomo non ha retto all'esito del test e alla possibilità di aver contagiato qualche suo caro, quindi si è soffocato con un sacchetto di cellophane in testa.

Hanno dato l'allarme i familiari del fratello, che abitano nella villetta accanto a quella in cui si è consumata la tragedia. Davanti all'abitazione, i carabinieri intervenuti sul posto hanno trovato due biglietti ben in vista: "Chiamate il 118, non entrate qui perché è contaminato".

I militari sono entrati assieme ai sanitari con tutte le precauzioni del caso, e hanno trovato l'uomo, titolare di una piccola impresa, ormai esanime.

"Sono affranta, mi dispiace che come comunità non riusciamo a intercettare queste profonde sofferenze", ha detto il sindaco di Rubano.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...