CRONACA - ITALIA

lodi

Tentato assalto a un portavalori in autostrada

In quindici su sei auto hanno organizzato una vera e propria imboscata (fallita)
i veicoli dati alle fiamme sull a1 (ansa)
I veicoli dati alle fiamme sull'A1 (Ansa)

Tentato assalto a un portavalori sull'A1, all'altezza di Lodi Vecchio.

Secondo una prima ricostruzione il furgone blindato, che viaggiava verso Bologna, si è trovato improvvisamente davanti un tir e un altro furgone appaiati, che gli hanno rallentato la corsa.

Nell'urto è esploso uno pneumatico e il conducente è riuscito a infilare la corsia di ingresso all'area di servizio di San Zenone al Lambro, in provincia di Milano.

Le fiamme (Ansa)
Le fiamme (Ansa)

Fino a quel momento i vigilantes non avevano ancora capito che era in atto un tentativo di rapina e che pochi chilometri più in là c'era una serie di chiodi sulla carreggiata.

Quando è esploso l'incendio e il furgone ha deviato, i rapinatori (sarebbero in quindici, secondo le prime informazioni) hanno capito che il colpo era ormai abortito e sono fuggiti, incendiando le sei auto con cui erano arrivati.

Secondo quanto trapela dall'intensa attività di indagine della Polizia di Stato di Lodi e della Stradale, nessuna delle guardie giurate è rimasta ferita. A far desistere il commando anche la presenza, in zona, di una pattuglia della polizia.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...