CRONACA - ITALIA

Pescara

Cadavere in avanzato stato di decomposizione sulle sponde del fiume

Impossibile al momento l'identificazione, lo ha trovato una donna che era a passeggio con i cani
immagine simbolo (archivio l unione sarda)
Immagine simbolo (archivio L'Unione Sarda)

Macabra scoperta a Collecorvino, in provincia di Pescara, dove una donna che stava passeggiando con i cani ha trovato un cadavere in avanzato stato di decomposizione sulle sponde del fiume Fino.

Al momento non è possibile capire se si tratti di un uomo o di una donna né tantomeno identificare la vittima, visto che al cadavere mancano alcune parti. Secondo le prime informazioni, il decesso risale a mesi fa. Non è escluso che il corpo sia stato trasportato dal corso d'acqua. Sul posto sono intervenuti i carabinieri ed è arrivato anche il sindaco della cittadina, Antonio Zaffiri.

Ulteriori dettagli sulla vicenda potrebbero emergere dall'autopsia, già disposta dal magistrato di turno. Accertamenti sono in corso anche sulle persone eventualmente scomparse nelle località in cui scorre il Fino.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}