CRONACA - ITALIA

milano

Litigano per il testamento, padre accoltella il figlio alla gola

L'anziano è stato arrestato e il giudice gli ha concesso i domiciliari
(foto pixabay)
(Foto Pixabay)

Un litigio sul testamento si è trasformato in tentato omicidio. È stato il padre, un 82enne, ad accoltellare alla gola il figlio di 53 anni.

Il ferito è stato portato d'urgenza alla clinica Città Studi per essere sottoposto a un intervento alla faringe ed è fuori pericolo.

La vicenda è avvenuta a Milano e l'anziano è stato arrestato. Dopo l'aggressione, il padre si è allontanato e qualche ora dopo si è presentato al commissariato di Monforte. Con sé aveva anche il coltello.

Per motivi di età, il giudice gli ha concesso i domiciliari, e ha inoltre disposto il sequestro dei fucili da caccia che teneva in casa.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}