CRONACA - ITALIA

l'allontanamento

Scomparsa da agosto nell'Aretino, ritrovata in stato confusionale

La donna, 43 anni, è stata ricoverata a Saronno
un ospedale (foto pixabay)
Un ospedale (foto Pixabay)

Da agosto scorso tutti la cercavano, tanto che il suo caso era stato anche trattato dalla trasmissione tv "Chi l'ha visto?". Di A.C., 43 anni, ospite della casa famiglia di Pratovecchio - Stia, nell'Aretino, non si sapeva più nulla.

Finalmente, in queste ore, la svolta. La donna è stata rintracciata in ospedale a Saronno (Varese), dove era ricoverata in stato confusionale.

Le indagini da parte dei carabinieri di Bibbiena si erano concentrate su alcuni elementi come gli ultimi movimenti e la sua cerchia di amici, mentre il telefonino risultava essersi spento nella zona di Firenze e non si era mai più riacceso.

I riscontri hanno consentito di ricostruire che la 43enne subito dopo la scomparsa era stata ospite di persone residenti in Lombardia, mentre ieri mattina è stata portata all'ospedale. Il suo stato di salute generale è comunque buono e ora resta ricoverata per accertamenti.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...