CRONACA - ITALIA

roma

Abusa di un 13enne in cambio di regali, arrestato autista di un bus per disabili

L'inchiesta è partita dal padre della vittima, che ha notato come il figlio avesse oggetti e vestiti costosi che nessuno in famiglia gli aveva comprato
(foto polizia)
(Foto Polizia)

Un 52enne romano, autista di un bus adibito al trasporto per disabili, è stato arrestato questa mattina per abusi sessuali su un ragazzino di 13 anni.

Il gip ha disposto per lui gli arresti domiciliari al termine dell'indagine, scattata dopo la denuncia del padre della vittima.

L'uomo ha notato che il figlio da un po' di tempo indossava vestiti costosi e aveva oggetti che nessuno in famiglia gli aveva comprato. È stato lo stesso 13enne a dirgli che erano regali ricevuti da un uomo conosciuto su Internet, tramite una piattaforma social.

Così il padre è andato a controllare la chat e ha trovato diverse conversazioni a sfondo sessuale, facendo partire la denuncia.

Il pedofilo è stato individuato in poco tempo. Le successive perquisizioni e accertamenti su smartphone e pc hanno consentito agli agenti di recuperare messaggi, audio e foto che hanno consentito di provare come il rapporto con il ragazzino andasse avanti da molto tempo.

Lo stesso 13enne, sentito in modalità protetta dal pm, ha confermato il rapporto e gli incontri con l'uomo.

Di qui la misura cautelare ai danni del 52enne.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...