CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

Indagini sulle rapine a Carbonia, denunciato un 26enne

I carabinieri hanno esaminato i filmati delle videocamere di sorveglianza
foto dei carabinieri
Foto dei carabinieri

È un 26enne il giovane denunciato in stato di libertà dai carabinieri della compagnia di Carbonia in quanto ritenuto indiziato del reato di rapina aggravata.

Secondo le ricostruzioni effettuate dai militari, si è reso responsabile di almeno una delle due rapine avvenute nei giorni scorsi con le stesse modalità nel centro cittadino.

In particolare, nel negozio Vodafone di viale Arsia si era presentato un ragazzo che, col volto travisato e pistola in pugno, aveva costretto la commessa a consegnare l'incasso della settimana.

Nelle ultime ore è arrivata la svolta: grazie all'esame delle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona, è stato riconosciuto e individuato l'autore della rapina, anche attraverso la comparazione delle caratteristiche fisiche e dell'andatura.

Proseguono le indagini da parte dei carabinieri per verificare se ci siano altri elementi comuni con un altro episodio di rapina.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...