CRONACA SARDEGNA - MEDIO CAMPIDANO

il ritrovamento

Cucciolo di globicefalo trovato morto su una spiaggia ad Arbus

Lo ha visto un pescatore, l'animale appartiene alla specie dei delfini
(ansa)
(Ansa)

Un cucciolo di globicefalo - appartenente alla specie dei delfini - è stato trovato morto su una spiaggia in località Portu Maga, nel territorio di Arbus.

La scoperta è stata fatta ieri sera da un pescatore. Sul posto sono arrivati gli uomini del Corpo forestale e gli esperti del Centro di recuperto del Sinis di tartarughe e mammiferi marini (Cres), che hanno subito prelevato l'esemplare morto.

La carcassa è stata portata all'Istituto Zooprofilattico di Oristano per poter eseguire un'analisi necroscopica e stabilire così le cause della morte.

Dai primi accertamenti svolti da veterinari e biologi emerge un probabile edema polmonare. Il piccolo esemplare, di sesso maschile, era nato probabilmente da pochi giorni: ancora non aveva i denti, mentre era visibile un residuo di cordone ombelicale.

"Il globicefalo è una specie appartenente ai delfinidi, vive in mare aperto a volte in branchi anche di 100 individui e si nutre quasi esclusivamente di calamari e totani. È una specie rara lungo le coste della Sardegna, per cui ha un enorme valore conservazionistico, e per questo il ruolo della Rete regionale è fondamentale", spiegano gli esperti del Cres.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...