CRONACA SARDEGNA - MEDIO CAMPIDANO

mobilitazione

Gonnoscodina, le ricerche di Atzori proseguono grazie ai volontari

Una ventina di persone hanno battuto la zona per cercare tracce dell'anziano scomparso dal 28 dicembre
le ricerche di atzori (foto a pintori)
Le ricerche di Atzori (Foto A.Pintori)

"Abbiamo formato un gruppo di venti persone. L'iniziativa non era prevista. Ma anche oggi abbiamo voluto affiancare e aiutare i figli e i familiari nelle ricerche di Edmondo Atzori".

Lo ha riferito Roberta Onnis, di Gonnoscodina, fra gli organizzatori delle ricerche di domenica scorsa dell'anziano scomparso la mattina del 28 dicembre, dopo essersi allontanato dalla casa di riposo del paese, dove era ospite da tre mesi.

Una nuova e spontanea mobilitazione di una ventina di volontari è stata messa in campo questo pomeriggio.

"Abbiamo radunato in pochi minuti una ventina di persone di Gonnoscodina, ma anche di Simala", ha proseguito Onnis, "con noi anche i familiari del signor Edmondo, che non si sono mai fermati e ogni giorno proseguono con le ricerche nel territorio".

I venti volontari, divisi in diversi gruppi, si sono spostati nelle campagne fra Gonnoscodina e Gonnostramatza e fra Gonnostramatza e Simala. "Purtroppo anche oggi nessuna traccia del povero vecchietto - ha chiuso Onnis - nei prossimi giorni organizzeremo altre ricerche".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...