ECONOMIA

il caso

Portovesme, il segretario nazionale Fim Cisl in visita all'ex Alcoa

In visita anche Marco Angioni, segretario regionale
il segretario nazionale della fim cisl in visita al presidio ex alcoa di portovesme (foto antonella pani)
Il segretario nazionale della Fim Cisl in visita al presidio ex Alcoa di Portovesme (foto Antonella Pani)

"Si è mosso qualcosa, ma adesso ci aspettiamo che un numero sempre maggiore di lavoratori possa di nuovo trovare occupazione in fabbrica". Marco Bentivogli è il segretario nazionale della Fim Cisl, ha seguito sempre da vicino il caso Alcoa e oggi ha fatto visita al presidio, a Portovesme. Ha incontrato anche l'azienda.

"Non possiamo essere pienamente soddisfatti perché ancora molti lavoratori sono fuori - dice Bentivogli - ma è anche vero che ci sono dei segnali importanti che non possiamo ignorare. In fabbrica proprio in questi giorni ci sono degli ingegneri cinesi. Per l'8 gennaio l'azienda dovrebbe presentarci il progetto per lo stabilimento".

In visita anche Marco Angioni, segretario regionale. "Abbiamo chiesto all'azienda di essere precisa e chiara con le comunicazioni - dice - perché su questa partita ci sono molte aspettative da parte di chi, legittimamente, vuole recuperare il suo posto di lavoro".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...