CULTURA

Guasila, un concorso di poesia in memoria di Giulio Angioni

giulio angioni
Giulio Angioni

Il Comune di Guasila e l'associazione culturale Figli d'Arte Medas hanno indetto il bando di concorso "Premio Letterario Giulio Angioni" dedicato al grande scrittore e antropologo nato a Guasila nel 1939 e scomparso nel gennaio dello scorso anno.

Dopo la prima edizione dedicata alla prosa (premiati gli scrittori Giovanni Gusai, Maurizio Pretta e Giampaolo Manca), il nuovo bando sarà riservato alla poesia in italiano e sardo.

Potranno partecipare opere inedite (non premiate in altri concorsi o pubblicate in qualsiasi forma), a tema libero e senza vincoli di lunghezza, firmate da autori che risiedono nell'intero territorio nazionale.

La scadenza per partecipare, inizialmente fissata al 31 agosto, è stata prorogata al 20 settembre.

La giuria che valuterà le poesie sarà composta da un docente di lettere, un esperto in lingua sarda, un giornalista come presidente. Verranno presi in considerazione la qualità dello scritto, il valore dei contenuti, la forma espositiva e le emozioni suscitate.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...